Archive

Archive for maggio, 2010

Simona Halep decide di ridursi il seno per giocare meglio a tennis

maggio 30th, 2010

Io certe cose non le capirò mai… :P


(fonte immagine)

humor

La pubblicità di eBay

maggio 30th, 2010

Merita sempre… :P

humor

La tessera del polizziotto

maggio 28th, 2010

Io non capisco come mai tanto baccano per una dichiarazione che, nonostante dallo stesso De Rossi sia stata definita (dietro pressioni) “infelice“, non mi pare che parli di cose proprio campate in aria.

Mettere sullo stesso piano tifosi e poliziotti è così strano? Secondo me no: da entrambe le parti ci sono elementi che hanno sbagliato e sbagliano, per cui non capisco tutto questo clamore. Che la differenza sia tutta nella divisa, che dona a chi la indossa particolari poteri?? ;)

E devo dire che non capisco (perché ovviamente non condivido assolutamente) le dichiarazioni di Maroni e Manganelli.

Maroni: “Non condivido cosa dice De Rossi. Lui non è una persona qualunque, è un nazionale e non deve mandare messaggi negativi. Uno si sforza tanto di mandare messaggi positivi…

Cioè, sta dicendo che il lavoro da fare è mandare segnali positivi?? Oppure sta dicendo che mandare segnali positivi (magari mentendo) è più importante che raccontare la realtà??

Ricordiamo sempre che Maroni (leghista, per cui di una partito che ha i cannoni puntati su Roma), è quello che ha dato piena fiducia ai polizziotti responsabili del massacro durante l’irruzione alla scuola Diaz di Genova…

Manganelli: “Mi indigna la volgare strumentalizzazione di un occasionale episodio, certamente riprovevole, oggi al vaglio della magistratura, che mette sullo stesso piano delinquenti violenti e poliziotti che darebbero anche la vita per difendere tutti”

Occasionale episodio?!?! Davvero davvero?? E dove vogliamo mettere, per esempio (sono gli episodi che mi ricordo):

  • Spaccarotella che spara, attraverso (almeno) 4 corsie di autostrada e ammazza Gabriele Sandri;
  • gli agenti che a Firenze hanno arrestato (ingiustamente), insultato ed umiliato un cittadino di colore;
  • il finanziere che, in macchina con altri, ha preso una prostituta e si è fatto fare un pompino;
  • persone “misteriosamente” morte in carcere, che regolarmente si è cercato di far passare per drogati e disadattati che si sono auto-inflitti le lesioni;
  • l’apice multiplo, ovvero il G8 di Genova, che comprende:  aggressioni casuali a persone che manifestavano pacificamente per strada, irruzione e aggressione ingiustificata a persone che dormivano nella Diaz, tortura e minacce di stupro a persone innocenti deportate nella caserma di Bolzaneto e in carcere.

La cosa più triste è che un cittadino non possa esprimere liberamente la sua opinione, arrivando a doversi scusare per dichiarazione che assomigliano più a dati di fatto che a pensieri veri e propri. Ma non c’era una volta la libertà di opinione in questo paese?

I commenti di FIGC e altri li potete leggere qui e qui.

attualità&politica

Un bucio di culo veramente sfondato

maggio 27th, 2010


(fonte: Repubblica)

A zozzi, che credevate?!?! :P

humor

TFR

maggio 25th, 2010

Appena lasciato in azienda (visto che le alte sfere suggerivano il contrario). Speriamo bene!! :D

Uncategorized

Un episodio dubbio. Scodinzolini colpisce ancora?

maggio 24th, 2010

Non ho sicuramente la competenza in comunicazioni che ha Loris Mazzetti, ma devo cmq ammettere che la vicenda suscita qualche perplessità, soprattutto considerando i precedenti che ultimamente sta collezionando il TG1 di Minzolini.

attualità&politica

Una perla da incorniciare

maggio 24th, 2010

Difficile non condividere queste piccole perle di saggezza…

(via Andrea)

attualità&politica

M’hanno rubato l’idea!!

maggio 24th, 2010

Un produttore francese ha in mente il primo film per adulti in 3D… ma ci pensate?!?! Un pornazzo in 3D!!! :P

humor, pc&affini

Riina vittima di Falcone e Borsellino (agg. 24/05/2010)

maggio 23rd, 2010

Che discolacci quei due!! :twisted:

Riina

“Scuse al boss Totò Riina”, che perse la libertà per colpa delle intercettazioni. Falcone e Borsellino? Vent’anni fa “una buona legge avrebbe potuto fermarli”, perchè la loro attività investigativa violava la privacy dei mafiosi. Non è un paradosso. E’ un concetto reale, una provocazione per far riflettere. Creata da un artista che prima di tutto è un cittadino. L’autore della campagna virale è infatti Rocco Tanica, tastierista e autore di Elio e le Storie Tese. E’ un patrimonio comune quello a cui fare appello, per cercare di vedere le cose da un punto di vista comune.

(fonte)

Aggiornamento 24/05/2010: pare che la galleria su Repubblica sia sparita… qui è come appariva la pagina (immagine tratta da qui)

attualità&politica, humor

Piotta – La Grande Onda

maggio 23rd, 2010