Archive

Posts Tagged ‘libri’

Piero Angela – Da zero a tre anni

settembre 17th, 2017

Altra lettura che in questo periodo ho trovato stranamente interessante!! :-D

Alla fine del libro mi pare di aver capito che questi rospetti piangenti siano intelligenti anche prima dei 3 anni… e sta a noi coltivare questa intelligenza… ma solo se mi fa dormire!!

Uncategorized

Colin Wilson – I vampiri dello spazio

giugno 5th, 2017

Ho letto questo libro in quanto “suggeritomi” da un mio omonimo.

copertina

Un classico romanzo di avventura/fantascienza, che dovrebbe partire dall’idea di uno studio sul vampirismo. L’idea magari è buona, ma io (anche per questo dettaglio) ho trovato un po’ noioso: non c’è traccia di società futuristiche e/o distopiche viste in altri romanzi, ma solo di un qualche spunto di futuro (usano ancora nastri in cassetta :-) ). Roba da poco…

Però ne ho approfittato per leggere questa pagina di Wikipedia, e mi lascia un po’ perplesso il fatto che nel 2000 e passa ci sia gente che ancora ci crede veramente in piena Europa!!! :D

Uncategorized

Agatha Christie – Dieci piccoli indiani

maggio 23rd, 2017

Dieci persone che non si conoscono, invitate nella medesima isola… chi rimarrà?

Un classico che ho letto solo ora… scoprendo che ne esiste anche la versione hot!!! :-D

Uncategorized

Piero e Alberto Angela, La straordinaria avventura di una vita che nasce

maggio 10th, 2017

Testo chiaro ed esplicativo su quello che succede quando una nuova vita nasce.

Una lettura che in questo periodo ho trovato stranamente interessante!! :-D

Uncategorized

Notturno (Asimov, Silverberg)

marzo 20th, 2017

Un mondo con sei soli, sempre illuminato. Gli abitanti non sono abituati al buio, e ne reagiscono in maniera incontrollata. Un mondo in cui non esiste la notte… o no?!

copertina libro Notturno

Uncategorized

Mondi senza fine

novembre 10th, 2016

Al principio sono modeste bottegucce, sparse qua e là per l’America, che vendono oggetti d’uso comune, lampadine, lamette, accendisigari. La gente passa, legge il cartellino che ne vanta la durata eterna, e sorride. Ma poi, incuriosita, entra. Il prezzo è bassissimo, perchè non provare? E a migliaia, a milioni, le lampadine e le lamette eterne cominciano a diffondersi, seguite dalle automobili eterne, dalle case prefabbricate eterne, dagli indumenti eterni… Di colpo, tutto il mondo industriale si trova sull’orlo del collasso  [...]

Devo ammettere, sono stato incuriosito da questa descrizione e ho letto il romanzo.
Forse perché è un po’ vecchiotto (è stato scritto nel 1952), o perché avevo ancora la bocca buona dalle precedenti letture di Asimov, l’ho trovato un po’ sotto-tono, con uno svolgimento quasi fantastico, invece che fantascientifico.

copertina

Alla fin fine, comunque, non è stato male.
Dalla biografia dell’autore, comunque, sembra che ce ne siano parecchi altri da leggere… :-)

Uncategorized

Viaggio Allucinante

ottobre 27th, 2016

Penso che la bellezza di questo romanzo siano, oltre alle descrizioni delle varie parti del corpo, sia l’immagine che dà del nostro corpo, ovvero una macchina comandata dalla chimica (anche se ciò non intaccherà l’immagine del corpo datami da Esplorando il corpo umano!! :D ).

Uncategorized

Storie brevi

gennaio 11th, 2016

Ultimamente mi ci sto appassionando parecchio… :-)

Uncategorized